Un’estate al mare: i segreti per fare foto perfette anche in spiaggia

consigli foto in spiaggia Molti di voi avranno già prenotato le vacanze, molti altri invece no, la spiaggia rimane, probabilmente, comunque un appuntamento fisso per la nostra estate. E siccome la classica foto delle vacanze è un must, spesso scattata sul bagnasciuga, abbiamo pensato di raccogliere per voi qualche suggerimento per trovare la foto perfetta; non serve per forza una reflex, con i nostri consigli vi basterà anche un semplice smartphone, sicuramente più pratico e agile da portare in giro per le vostre mete.

ESPOSIZIONE

Se quello che cercate è una foto ricordo bella, allora prestate maggiore attenzione all’esposizione. Alba e tramonto vi riservano una luce migliore, ma non rendono comunque le cose facili. Cercate di includere terra e cielo in modo bilanciato, per creare meno differenza in termini di luminosità che tra i due potrebbe risultare molto forte.

HDR

Esistono situazioni di forte contrasto che si prestano all’uso dell’HDR. È presente anche nel vostro smartphone, se lo selezionate riuscirete a recuperare moltissimo dettaglio nelle ombre. Provate a scattare due foto, una con e una senza HDR, la differenza è visibile a colpo d’occhio. I dettagli sono più definiti e i colori meno sfocati.

fotografie in spiaggia - consigli

OMBRE INTELLIGENTI

Se al tramonto non riuscite ad inquadrate bene i vostri soggetti, cercate di fare del vostro soggetto in ombra un protagonista! Infatti fotografando controluce esponete il soggetto a diventare un’ombra scura, una silhoutte che renderà le vostre foto davvero d’impatto. In questo modo l’esposizione diventa più facile e il risultato sarà efficace anche al primo scatto.

SOLE

Sì, il sole piace a tutti, ma non occorre per forza includerlo nelle nostre foto. Fotografare nella sua direzione rende le cose difficili e a volte sbagliate. Se potete evitare di dirigere l’obiettivo verso il sole, fatelo. Puntando esattamente in direzione opposte vi faciliterete il lavoro.

GOLDEN HOUR

Andare in spiaggia nelle ore giuste, vi regalerà enormi sorprese. La prima golden hour si estende da circa mezz’ora prima a circa mezz’ora dopo l’alba. La seconda da circa mezz’ora prima a circa mezz’ora dopo il tramonto. In questi lassi di tempo i colori sono più caldi, il cielo offre sfumature intense creando interessanti giochi di riflessi.

L’ORIZZONTE

Cercate di rispettare l’orizzonte, che è ovviamente orizzontale. Prestate molta cura prima di scattare per evitare la classica foto storta. Prediligete foto orizzontali tanto quelle verticali, soprattutto pensate per i paesaggi, perdono di tantissimo la loro bellezza.

SOGGETTI

come fotografare soggetti vicini in spiaggia

Una spiaggia può essere davvero satura di dettagli da fotografare, ed ognuno predilige un’attenzione specifica:

RITRATTI: usate il flash, per eliminare ombre; evitate che il soggetto guardi verso il sole; se potete aspettate il tramonto.

MACRO: da usare per catturare i dettagli delle conchiglie e dei vari abitanti del mare, questo vi permetterà di concentrarvi su soggetti molto piccoli.

SPORT: se quello che volete catturare è un momento di attività, munitevi di un teleobiettivo se state usando una macchina professionale; o di una custodia impermeabile se avete scelto di immortalare i momenti più intensi con uno smartphone.

Se quest’estate seguite i nostri consigli, ci piacerebbe vedere le vostre foto; ricordatevi di taggarci su Instagram @fotoregali_com e aggiungere l’hashtag #fotoregaliinvacanza.

 

Buon divertimento!

{ 0 commenti… add one }

Forza, Lascia un Commento!