Tutti i segreti per fare delle perfette foto subacquee

come fare foto sott'acqua
D’estate si sa, è bello poter sperimentare. Anche e soprattutto nella fotografia. Un passo verso una nuova esperienza potrebbe riguardare la fotografia subacquea. Sicuramente non è facile, ma vi diamo un piccolo aiutino. Abbiamo raccolto per voi dei suggerimenti da seguire, per fare delle perfette foto sott’acqua.

ATTREZZATURA GIUSTA

Inutile girarci attorno, l’attrezzatura giusta è indispensabile. Questo non vuol dire che dovete andare a comprare i modelli di ultima generazione, sul mercato potete trovare macchine fotografiche subacquee con un’ottima qualità prezzo. Il bello di queste macchinette digitali è che non si usano solo in acqua ma potete sfruttarle in qualsiasi momento del vostro viaggio. In questo modo l’investimento è ammortizzato. Se poi volete farvi un regalo, scegliete dei modelli più costosi, il risultato sarà sorprendente.

PRATICA

Fare delle prove è il segreto per imparare velocemente e guadagnare dai propri errori. Non pensate di immergervi e realizzare un servizio fotografico perfetto, anche se la speranza e la buona volontà sono le ultime a morire. Memorizzate i pulsanti della vostra macchinetta, in modo che una volta immersi non vi perderete in piccoli dettagli. In quasi tutte le macchine fotografiche si possono regolare il tempo di scatto, la sensibilità ISO e il bilanciamento del bianco. Prendetela come un allenamento molto utile.

consigli per scattare foto subacquee
PROVE GENERALI IN PISCINA

Prima di immergervi, se riuscite, fate una “prova generale” in piscina. L’ambiente vi metterà più a vostro agio, e senza correnti di ogni tipo sarete liberi di fare pratica con l’uso del flash, testare diverse prospettive e la messa a fuoco di un soggetto.

RISPETTO DELL’AMBIENTE

Sembra scontato, ma a volte, purtroppo, non lo è! Scattare delle fotografie non significa stendersi sull’ambiente e disturbare la flora e la fauna locali. Il comportamento sott’acqua deve avvenire nel totale rispetto dell’ambiente che vi circonda.

fare foto sott'acqua

APPROFITTATE DELLA LUCE

Nelle foto subacquee come nella fotografia classica la luce gioca un ruolo fondamentale. Pensate di dover sfruttare una quantità di luce superiore. Le condizioni migliori le trovate sempre a ridosso della superficie, dove si ha maggior quantità di luce a disposizione. Già solo scendendo di pochi metri, la luce diminuirà drasticamente. Ricordatevi del flash e ricordatevi che potrebbe spaventare i pesci, quindi agite sempre con molta cautela.

OCCHIO ALL’OROLOGIO

Il momento ideale per fare foto sarà tra le dieci del mattino e le due del pomeriggio, questo perché i raggi del sole saranno perpendicolari alla superficie dell’acqua offrendo la migliore resa luminosa.

Questi sono piccoli segreti da tenere a mente, per fare delle perfette foto subacquee e condividerle con i vostri amici. Se poi, al ritorno dalle vacanze vi assale quel sentimento nostalgico, non preoccupatevi. Noi di Fotoregali vi consigliamo di stampare le vostre fotografie su tazze personalizzabili o su tele da appendere nelle vostre case, in questo modo, ogni mattina, in un attimo la vostra mente vi riporterà tra pesci colorati, meduse luminescenti e coralli preziosi.

Buon divertimento!

{ 0 commenti… add one }

Forza, Lascia un Commento!