Luce e nuovi colori: prepara la casa all’arrivo dell’autunno con le tazze da personalizzare

Le giornate sono diventate di nuovo piuttosto corte e l’aria si è fatta settembrina, fresca e davvero molto frizzante. Stiamo per entrare nell’autunno infatti, momento dell’anno questo che è sinonimo per molte persone di rinnovamente. Dopo il relax dell’estate e dopo aver ricaricato le proprie energie è infatti arrivato il momento di ripartire, con nuovi buoni propositi ovviamente, con la voglia di migliorarsi, con il desiderio di fare qualche piccolo progresso in più in ogni ambito della propria vita. E allora è giusto cercare di rinnovare un po’ anche la propria casa, preparandola all’arrivo dell’autunno e al nostro nuovo stato d’animo. Ecco a voi qualche piccolo consiglio.

La luce del sole

Come prima cosa è necessario pensare alla luce che entrerà in casa, uno degli elementi più importanti in questo periodo dell’anno. Siamo abituati infatti ad una luminosità intensa e nel giro di poco tempo arriverà invece in casa così come in città una luce spenta, opaca, grigia. Dobbiamo allora cercare di creare una via di mezzo, una modalità luminosa ma in modo soft che ci prepari a ciò che ci attende poi con l’inverno. Fare entrare la luce dalle finestre è d’obbligo quindi, una luce che deve essere filtrata e che possibilmente deve apparire morbida e davvero molto calda. Come fare? Scegliendo delle tende sottili in colori caldi come quelli della terra, come il marrone con venature rossastre, come l’arancione ruggine, come il color bronzo. Se preferite delle tonalità un po’ più scure e intense prendete spunto dal sottobosco e dal suo verde intenso.

Lampade

Fotolampada-rotonda4Quando si pensa alla luce dobbiamo però prendere in considerazione anche quella artificiale che si viene a creare con l’utilizzo di lampade e lampadari. L’autunno è il momento ideale allora per acquistare una nuova lampada che permetta finalmente di ottenere quell’atmosfera che da tempo desiderate. Può trattarsi di una lampada da terra, di un abat jour, di una lampada da lettura oppure di un lampadario, a voi la scelta. La cosa importante è che sia in linea con il resto dell’ambiente in modo da poter creare il massimo dell’armonia possibile e che sia però anche un po’ stravagante, in modo da mettersi in mostra quasi si trattasse di una vera e propria opera d’arte. E ricordate che le lampade non devono necessariamente essere costose per essere belle, potete trovarne di eccezionali anche nei supermercati più riforniti oppure nei grandi negozi di arredamento in franchising come Ikea ad esempio.

L’angolo per la colazione

Per preparare la casa all’arrivo dell’autunno vi consigliamo di ritagliarvi in cucina o in soggiorno un angolo da dedicare interamente alla colazione. Fare colazione in famiglia in un ambiente rilassante è infatti il modo ideale per vivere delle intense emozioni e per far iniziare la giornata alla grande. In un angolo della colazione avrete bisogno di un piccolo tavolino accompagnato da sedie o di un bancone accompagnato da sgabelli. Deve essere presente inoltre una mensola, un armadietto a giorno, un ripiano su cui posizionare tutto ciò di cui avrete bisogno per la colazione, in modo che sia tutto in bella vista ovviamente. Qui troveranno dimora le tovagliette, la teiera, la zuccheriera e ovviamente le tazze per la colazione. Scegliete le tazze personalizzate con le foto di famiglia, riuscirete in questo modo ad unire l’utile al dilettevole, tazze infatti che sono necessarie per bere le bevande calde al mattino, ma che sono allo stesso tempo anche dei veri e propri complementi di arredo.

Le tazze personalizzate

tazza con foto panoramicaSoffermiamoci per un attimo proprio sulle tazze personalizzate, prodotto questo che non tutti conoscono. Si tratta di tazze su cui è possibile far stampare fotografie, grafiche e immagini di ogni tipologia nonché frasi, parole e date. Ogni membro della famiglia può allora avere la sua tazza con la propria fotografia oppure mamma e papà possono bere dalla tazza con l’immagine dei loro figli mentre i bambini possono optare per le fotografie dei loro amici a quattro zampe. Potete scegliere le immagini dell’ultimo viaggio fatto insieme, delle vacanze appena trascorse, delle cerimonie importanti come la comunione o la cresima. Non c’è insomma alcun limite che dovrete porvi.

Dove realizzarle

Le tazze personalizzate possono essere realizzate direttamente online, cosa questa davvero molto comoda. Non dovrete infatti prendere la macchina, sostare nel traffico, trovare parcheggio e magari fare anche una discreta fila in negozio. Potete effettuare il vostro acquisto in pochi minuti davanti al vostro computer di casa o se lo preferite anche direttamente dai vostri device mobile come lo smartphone o il tablet. Non solo, grazie al fatto che si tratta di realtà che operano online i prezzi risultano davvero molto bassi, per oggetti decorativi, pratici, originali che allo stesso tempo sono anche low cost. Tra le realtà più interessanti per le vostre tazze personalizzate ricordiamo Fotoregali.

Come funziona Fotoregali

Il sito internet Fotoregali.com funziona in modo davvero molto semplice, talmente tanto che anche coloro che non hanno dimestichezza con il computer riusciranno a creare qualcosa di davvero meraviglioso. Non dovete far altro infatti che scegliere il prodotto che desiderate realizzare, in questo caso le tazze personalizzate, e scegliere la versione che più vi piace. Caricate poi un’immagine da quelle che avete sulla memoria del vostro computer. Applicate dei filtri oppure delle grafiche se volete creare un modo ancora più originale. Il gioco è fatto, la vostra tazza è pronta per essere inviata in stampa.

I colori

Tazze personalizzate, angolo per la colazione e luce, questi sono sicuramente dettagli importanti che permettono di dare vita ad una casa ideale per l’autunno. Attenzione però anche ai colori, sia a quelli del resto della biancheria della casa che a quelli delle pareti. Le pareti bianche sono un must, ma se desiderate ravvivare l’ambiente di casa in previsione dell’autunno vi consigliamo di scegliere un colore particolarmente acceso per una parete. Lo stesso colore potrà poi essere ripreso anche sui termosifoni, anch’essi da dipingere quindi e da decorare. Per il resto della biancheria per la casa, tappeti quindi, plaid e coperte, copriletto, consigliamo invece colori neutri e caldi. Sono questi i colori ideali infatti per dare vita ad una ambiente accogliente!

Speriamo davvero che questi nostri piccoli consigli possano esservi di aiuto nella realizzazione della casa perfetta per l’autunno. Fateci sapere!

{ 0 commenti… add one }

Forza, Lascia un Commento!