Idee per la scuola. 3 fotoregali per rendere più piacevole il ritorno tra i banchi

Idee per la scuola

Per i grandi il primo settembre è una tradizionale data di rientri negli uffici dalle vacanze. Per i piccoli – bimbi o adolescenti che siano –, invece, è la data in cui inizia il countdown in vista della riapertura delle scuole.

Te la ricordi tu quella sensazione di malinconia per la fine dell’estate mista alla felicità di rivedere i compagni di classe dopo 3 mesi? A ripensarci adesso, viene spontaneo dire: “Bei tempi, quelli!”, ma allora il rientro a scuola non era meno “tragico” del rientro in ufficio.

Ecco perché abbiamo pensato di suggerirti alcuni regali – o meglio. Fotoregali – che renderanno il ritorno tra i banchi dei tuoi figli un po’ più “morbido”. Continua a leggere e scoprili qui.

Un astuccio personalizzato per chi (ben) comincia la scuola

astuccio personalizzato con foto

C’è chi tra qualche giorno ricomincerà la scuola e c’è chi, invece, affronterà il primissimo giorno di scuola. La scuola elementare, la scuola “vera”, quella in cui si impara a leggere, a scrivere e a contare e si gioca solo durante la ricreazione.

Come preparare il tuo piccolo al suo primo giorno di scuola? Innanzitutto, se ha dei fratelli maggiori, rendili tuoi “complici” e fagli raccontare la loro esperienza. Chiedi loro di raccontare al fratellino come si sentivano, come hanno superato le paure e, soprattutto, tutte le cose belle relative al loro primo giorno: la felicità di aver conosciuto nuovi compagni, la soddisfazione di aver imparato a scrivere il proprio nome…

Vedrai che, se l’ometto o la donnina di casa dimostrano un po’ di (comprensibile e normalissima) ansia da primo giorno di scuola, ascoltare l’esperienza dei fratelli più grandi – che, si sa, costituiscono dei punti di riferimento per i più piccoli – li tranquillizzerà.

In secondo luogo, trasforma la preparazione del primo zaino in un’esperienza formativa e piacevole. Stila insieme a tuo figlio una lista di tutto il necessario e intitolatela con un titolo positivo, per esempio “Chi ben comincia…”. Ecco le voci fondamentali da inserire:

  • quaderni per la prima elementare
  • diario scolastico
  • astuccio completo di penne, matite, colori pastello e pennarelli, gomma, temperamatite, riga
  • portamerenda, bicchiere richiudibile portatile, fazzoletti.

Una volta definita la lista, andate a fare assieme il primo shopping per la scuola di tuo figlio. Per l’astuccio, però, abbiamo un’idea migliore: fanne realizzare uno personalizzato con una sua foto. Dove? Se vuoi anche qui sul sito Fotoregali. Te lo invieremo completo di tutto il necessario (penne, colori, matita, gomma, ecc…) e potrai regalarglielo la mattina del primo giorno di scuola come regalo-portafortuna. Ne sarà felicissimo!

Ah, non dimenticare alcune buone regole da seguire affinché lo zaino non gravi sulla schiena di tuo figlio: sapevi, per esempio, che il peso dello zaino non deve superare il 10-15% del peso corporeo? Inoltre, per rendere il peso uniforme, è bene riempire lo zainetto in altezza e larghezza e non in profondità. Per quanto riguarda la struttura dello zaino, è consigliabile sceglierne uno che abbia lo schienale imbottito e rigido, spallacci morbidi, maniglia e cinture addominali (Fonte: ISICO Istituto Scientifico Italiano Colonna Vertebrale).

Ma adesso vediamo 2 fotoregali per gli studenti più cresciutelli.

Block notes personalizzati. E suona la campanella della creatività

block notes personalizzati

L’abbiamo detto: ricominciare la scuola dopo le vacanze estive e ben 3 mesi di stop è dura. Ma con il giusto incentivo, il suono della campanella sarà più piacevole. Il giorno prima dell’inizio della scuola potresti pensare di organizzare una piccola gita o un pic-nic in famiglia per chiudere le vacanze in allegria. E, una volta rientrati, quando arriva il momento di puntare la sveglia, fai scartare agli studenti di casa un regalo per la scuola. Noi ti suggeriamo dei block notes personalizzati con foto. Magari potresti far stampare proprio degli scatti tratti dalla vostra estate.

Un fotoregalo per i maturandi

quaderni personalizzati per la scuola

Uno dei tuoi “marmocchi” quest’anno frequenterà l’ultimo anno di liceo? Regalagli un quaderno personalizzato (o più d’uno, perché no?). Su Fotoregali.com puoi creare quaderni super originali, utilizzando una foto, incorniciandola in una delle simpatiche grafiche che abbiamo realizzato per te e aggiungendo, se vuoi, anche del testo. Scoprine di più sui quaderni personalizzati.

Chiudiamo questo post segnalandoti il calendario dell’anno scolastico 2014/2015 con le date di apertura delle scuole regione per regione e altri dati utili. Lo trovi qui.

Buon anno scolastico a tutti (genitori compresi) da Fotoregali. 😉

{ 0 commenti… add one }

Forza, Lascia un Commento!