Copriletto e coperte chic: ecco i trucchi per arredare la camera da letto in inverno

Non esiste stanza della casa più importante della camera da letto, la propria oasi infatti di pace e di tranquillità, la propria tana, il proprio rifugio dagli occhi indiscreti del mondo. In camera da letto è possibile sentirsi se stessi al cento per cento ed è possibile ritrovare il proprio naturale benessere, lontano dall’ambiente di lavoro, dalle responsabilità e dai cattivi pensieri, lontano persino dalle faccende di casa che vengono relegate infatti in altri ambienti dell’abitazione e al resto della famiglia, tranne ovviamente il proprio partner. Capite bene che proprio per questi motivi è davvero molto importante che l’arredamento della propria camera da letto venga curato in ogni più piccolo dettaglio, basta tralasciarne anche uno soltanto per riuscire a distruggere o comunque a rovinare l’atmosfera di cui si ha bisogno in questa stanza così importante.

Ovviamente affinché la camera da letto sia perfetta è necessario prima di tutto scegliere dei mobili ad hoc. Il letto, i comodini, l’armadio, la cassettiera, sono questi i mobili che devono necessariamente essere presenti e che devono essere scelti in base alle proprie esigenze, in base allo spazio che si ha a disposizione, ma soprattutto in base ai propri gusti personali e al proprio stile. Ovviamente però è necessario inserire in camera da letto anche molti complementi di arredo come un bello specchio, qualche quadro per impreziosire le pareti, mensole per i libri e l’immancabile biancheria. Non stiamo parlando solo delle lenzuola, ma anche del copriletto, del plaid e delle coperte, biancheria per la camera da letto questa che soprattutto nel periodo invernale permette di dare vita ad un’atmosfera morbida, calda, accogliente.

coperteMa quali sono le coperte migliori per arredare la camera da letto in inverno? Le migliori sono sicuramente le coperte personalizzate, coperte cioè sui cui far stampare le proprie fotografie. Le coperte di questa tipologia sono la soluzione ideale per la camera da letto perché sono uniche e permettono così di creare un ambiente davvero molto originale, ma anche perché sono in grado di veicolare ricordi ed emozioni, proprio quello che ci vuole in una stanza che si desidera diventi il proprio rifugio.

Come realizzare delle coperte personalizzate di questa tipologia? Ovviamente dovete fare affidamento su degli esperti del settore per riuscire in questa impresa, impossibile farlo in modo del tutto autonomo e riuscire ad otenere un risultato davvero impeccabile. Per fortuna che oggi come oggi trovare delle realtà capaci di creare per voi delle coperte personalizzate davvero eccellenti è semplice, un vero e proprio gioco da ragazzi. Vi basterà fare affidamento sulle realtà online che sono specializzate in gadget fotografici. Ma attenzione, non potete di certo scegliere una realtà a caso, rischiate altrimenti di ottenere una coperta di basso livello. Per non sbagliare dovete prestare attenzione a:

  • La reputazione online dell’azienda, deve essere davvero molto elevata e devono infatti essere presenti online recensioni positive a suo favore.
  • La tipologia di stampa offerta, deve necessariamente essere infatti in alta definizione. Solo in questo modo avrete la certezza che le vostre immagini saranno nitide e brillanti.
  • Gli inchiostri utilizzati che devono essere sempre di alta qualità.
  • I materiali utilizzati per la realizzazione della coperta.
  •  Lo spazio disponibile per la stampa delle foto che non deve mai essere troppo piccolo altrimenti non avrete la possibilità di lasciar correre del tutto la vostra fantasia.
  • La disponibilità di grafiche per la decorazione delle immagini e la possibilità anche di inserire testi e date.
  • La possibilità di scegliere il colore del retro della coperta, per riuscire ad avere un prodotto ideale per ogni ambiente, che si ponga quindi in piena armonia con gli altri colori presenti.

Sembrano tanti, forse troppi, dettagli a cui prestare attenzione, ma credeteci vale davvero la pena fare in modo che siano tutti presenti per ottenere un prodotto di alto livello. Fotoregali è una delle realtà online migliori proprio perché riesce ad offrivi tutto questo senza inoltre farvi spendere un’esagerazione.

Adesso che avete trovato il modo di realizzare le vostre coperte personalizzate al meglio sorge una domanda, come posizionarle in camera da letto?

foto05Queste coperte personalizzate devono essere considerate dei veri e propri complementi di arredo più che della semplice biancheria per la casa. Vi consigliamo allora di piegarle in modo che l’immagine si intraveda senza però mostrarsi del tutto e di posizionarle in un angolo del letto, direttamente sopra al copriletto quindi. Cercate di optare per colori che si abbinino bene con il copriletto che già possedete oppure scegliere un copriletto neutro, magari bianco, avorio oppure grigio tortora, tonalità queste davvero di grande tendenza nell’arredamento per la stagione invernale che è ormai alle porte. Non dovete posizionare la coperta in modo preciso, deve anzi sembrare che sia stata abbandonata lì dopo essere stata utilizzata, con un mood un po’ trasandato insomma che fa sempre chic.

Le coperte personalizzate possono trovare spazio anche su eventuali poltroncine e divanetti, nel caso siano presenti in camera da letto e nel caso ovviamente abbiate spazio a sufficienza per accogliere queste sedute. In alternativa possono essere lasciate anche su cassapanche o mobiletti, sempre con noncuranza ovviamente.

Desiderate utilizzarle in modo un po’ più elegante? Anziché piegarle allora create con esse una specie di runner da posizionare sul letto proprio nella zona dei piedi. Andrete in questo modo ad arricchire il letto e a renderlo davvero colmo di calore. Vi consigliamo in questo caso però di essere quanto più precisi possibile e di evitare che si vengano a creare pieghe, solo così questa soluzione risulterà infatti davvero molto elegante.

Per riuscire ad arredare con gusto ed eleganza, ma anche con una buona dose di emozioni, la vostra camera da letto in inverno dovreste accompagnare le coperte personalizzate con molti cuscini. Anche i cuscini possono infatti essere personalizzati con foto, le stesse foto usate per le coperte o altre, simili magari in quanto a soggetto o anche semplicemente in quanto a colori. Così potete posizionare un cuscino proprio vicino alla coperta oppure metterlo nell’angolo opposto del letto, quasi come si trattasse di un richiamo per un mood ancora più chic.

E che cosa ne dite di utilizzare delle coperte personalizzate anche per arredare in inverno la cameretta dei bambini? In questo caso la coperta potrà andare a coprire anche del tutto il letto e ovviamente non dovrà essere decorata solo con immagini, ma anche con una grafica allegra, colorata e divertente. Fotoregali ve ne offre talmente tante tra cui scegliere che questo non è di certo un problema!

{ 0 commenti… add one }

Forza, Lascia un Commento!