Arredare piccoli spazi

Sono numerose le persone che vivono in ambienti di piccole dimensioni. Quando lo spazio a disposizione è poco è necessario scegliere delle soluzioni che permettano di ottimizzarlo e di organizzare al meglio tutto ciò che possedete. Non solo, è importante anche seguire dei piccoli escamotage che permettano di far sembrare lo spazio molto più ampio di quanto in realtà non sia. Ecco qualche consiglio per riuscire in questo intento al meglio.
arredare piccoli spazi, colorare le paretiLa prima cosa a cui dovete pensare sono i colori delle pareti. Le case piccole dovrebbero sempre essere in possesso di pareti bianche. Il bianco infatti è un colore luminoso che riesce a dare ampiezza ad ogni ambiente. Potete optare anche per qualche parete colorata, purché scegliate un colore pastello davvero molto chiaro e carico di un’intensa luminosità. I colori più scuri possono essere scelti nel caso in cui vi siano spazi che precedono gli ambienti principali come ad esempio un’anticamera. Un’anticamera scura infatti permette di far sembrare la camera da letto molto più ampia grazie al contrasto che si viene a creare tra i due ambienti. Consigliamo di utilizzare colori chiari come il bianco e le tonalità pastello anche per i mobili e per i complementi di arredo, in questo modo l’ambiente risulterà ancora più ampio.

Oltre ai colori è importante pensare anche alla luce. Una casa in cui entra molta luce dalle finestre è una casa che appare molto più ampia di quanto in realtà non sia. Ricordate allora di tenere sempre le persiane e o le veneziane aperte durante la giornata e di utilizzare solo tende semi trasparenti e in colori molti chiari. Il bianco è anche in questo caso il colore migliore. Purtroppo però molte case hanno poche finestre, magari anche piuttosto piccole. In questi casi è necessario scegliere anche un’adeguata illuminazione artificiale. Ricordate quindi di optare per vari punti luce da posizionare i angoli strategici della stanza in modo che vi sia una luminosità intensa ed omogenea. Meglio scegliere inoltre delle luci a led che risultano infatti molto più luminose e intense delle classiche lampadine a risparmio energetico.

Stampare su telaLe pareti non devono essere piene di quadri e accessori, la loro presenza infatti tenderebbe a far sembrare lo spazio ancora più angusto. Questo però non significa che debbano essere del tutto spoglie, anzi. Consigliamo di scegliere uno specchio di dimensioni piuttosto importanti, gli specchi riflettono la luce e permettono agli ambienti di apparire molto più ampi. Inserite inoltre anche delle fotografie alle pareti che offrono calore ed emozioni. Meglio scegliere delle fotografie molto luminose e dai colori piuttosto chiari che siano prive di cornice, come ad esempio le moderne stampe su tela.

mobili salvaspazioPensiamo a questo punto ai mobili. I mobili da posizionare in ambienti molto piccoli devono essere pochi. Dovete scegliere quindi solo quelli che davvero vi servono, solo quelli che per voi sono più utili. Vi facciamo un esempio. Sono oggi sempre più numerose le persone che non amano mangiare al tavolo, preferiscono utilizzare il bancone della cucina oppure mangiare direttamente sul divano. Niente tavolo allora, si tratterebbe infatti di un mobile del tutto inutile che va solo ad occupare spazio. Spesso inoltre si tende a posizionare i mobili alle pareti e negli angoli cercando di lasciare libero lo spazio al centro della stanza, ma non sempre questa è la soluzione ideale per i piccoli spazi. Fate quindi alcune prove e andate alla ricerca della disposizione migliore, che deve essere funzionale ma anche allargare visivamente l’ambiente.

Ricordate che anche lo spazio sopra e sotto ai mobili può essere utilizzato. Scatole e altri contenitori possono essere riposti quindi sopra o sotto l’armadio ad esempio in modo da organizzare al meglio tutto ciò che possedete. Potete anche scegliere dei mobili con contenitore come il divano oppure la struttura del letto. Oggi anche molti pouf sono in realtà dei veri e propri contenitori.
set-cassetti
Ricordate che potete scegliere armadi e mobiletti con ante scorrevoli e anche le porte di casa possono essere scelte scorrevoli o a soffietto. Riuscirete in questo modo a recuperare davvero molto spazio.

Per dare ampio respiro ad un ambiente anche le piante sono sicuramente un valido alleato. Non potete ovviamente scegliere piante di grandi dimensioni, ma anche le piante più piccole sono in grado di garantire luce e ampiezza ai vostri ambienti. Consigliamo in modo particolare tutte quelle piante che sono in grado di scendere lungo i mobili. Potete posizionarle quindi in quegli angoli della casa un po’ spenti e spesso del tutto inutilizzati, come l’angolo in alto della libreria ad esempio o la zona sopra il frigorifero. Vedrete che l’effetto che riuscirete ad ottenere sarà semplicemente meraviglioso. Potete anche appendere dei vasetti con erbe aromatiche direttamente alle pareti di casa, in questo modo unirete l’effetto luminoso alla praticità di avere sempre a disposizione erbe fresche per la cucina. Potete anche scegliere di far scendere un vaso di fiori direttamente dal soffitto. Cercate invece di evitare di mettere i vasi per terra, occupano infatti davvero molto spazio.

Ma a questo punto sorge una domanda in modo del tutto spontaneo, questi cambiamenti possono essere apportati anche in una casa in affitto? Certo che sì, si tratta infatti di cambiamenti che non vanno in alcun modo ad intaccare la struttura della casa, tranne magari cambiare le porte o il colore alle pareti. Non vi resta in questo caso che chiedere al padrone di casa e parlare insieme a lui dei cambiamenti che vorreste fare. Siamo sicuri che vi darà il via libera, se poi sarete voi a pagare vedrete che non vi farà alcun tipo di problema. Ci rendiamo conto che spendere soldi quando si è in affitto è fastidioso, ma è anche vero che in questo modo riuscirete a sentire questa casa molto più vostra e a viverci nel miglior modo possibile.

Seguendo questi consigli vedrete che anche la vostra piccola casa vi sembrerà molto più ampia, spaziosa e confortevole e che finalmente riuscirete ad organizzare tutto ciò che possedete nel miglior modo possibile. Provate ad apportare questi cambiamenti e fateci sapere che cosa ne pensate!

{ 0 commenti… add one }

Forza, Lascia un Commento!