Scherzi di Laurea e come organizzare feste divertenti per i neolaureati

A corto di idee divertenti per celebrare affettuosamente un amico che si laurea?

organizzare festa di laurea

Insomma, non facciamone mistero, laurearsi è bello soprattutto per la festa di laurea. Attesa da festeggiato, amici e parenti quasi più della seduta di laurea stessa, il problema nasce quando la persona designata da amici e parenti per organizzare questo momento irripetibile nella vita di un laureato sei tu!

Cosa bisogna fare per organizzare una festa di laurea indimenticabile?
Ecco che cominci a pensare ad una miriade di scherzi, tutti belli e fantastici ma…già visti e rivisti! Quali sono quindi gli scherzi di laurea più originali?
Se invece volessi organizzare una bella festa a sorpresa, quali sono gli elementi che non possono assolutamente mancare?

Niente paura, in questo post cercheremo di rispondere a tutte le domande con tantissimi consigli per diventare il miglior organizzatore di feste di laurea (e soprattutto scherzi) in circolazione. Comincia a prendere nota!

Come ricordare al meglio il coronamento di un traguardo di Vita

festeggiare laureaLa vita di un ragazzo che sta crescendo è fatta di traguardi; tra questi laurearsi è tra i più importanti e si raggiunge con la fatidica seduta di laurea. Per raggiungere questo ambito traguardo bisogna seguire un lungo percorso di studi e sacrifici e per questo, subito dopo la proclamazione, nell’aula la tensione e l’attesa fanno finalmente spazio all’applauso di festa di amici, parenti e colleghi di studi.
Come celebrare allora la conclusione di questo percorso, se non con una festa di laurea con la F maiuscola?!
L’organizzazione va curata nei minimi dettagli senza tralasciare nulla e soprattutto è necessario organizzarsi per tempo. Se non hai assolutamente idea da dove iniziare, non preoccuparti, continua a leggere e le feste di laurea non avranno più segreti per te!

Come organizzare una festa di laurea? Come festeggiare la laurea?

Per prima cosa va stilato un programma, quindi carta e penna alla mano, ecco alcuni punti da seguire per organizzare il party perfetto:

  • Bomboniere: possono essere tradizionali, ma noi le preferiamo belle e singolari. Ricorda, i confetti rossi non possono assolutamente mancare!
  • Locale o location dove festeggiare: sicuramente dipende dal numero degli invitati, dalla tipologia di festa che stai organizzando e ovviamente dal budget. Va prenotata con largo anticipo;
  • Lista degli invitati: parenti o amici e colleghi di studi. Potresti avvisarli via sms, Whatsapp o tramite social indicando loro luogo, ora ed eventuale outfit richiesto;
  • Cibo, bevande e soprattutto la torta, magari a tema con la laurea del festeggiato.

Questi sono solo alcuni degli elementi imprescindibili per organizzare una festa di laurea coi fiocchi, la lista è ancora lunga e ovviamente tutto dipende dal budget a disposizione. Potresti risparmiare allora sulla spesa della location se disponi di un locale molto grande, chiamando solo il catering in modo che prepari un ottimo buffet laurea, oppure se sei ancora fuori budget, potresti risparmiare ancora un po’di soldi, preparando il cibo con le vostre mani coinvolgendo magari le mamme più brave in cucina.

Terminati i preparativi non resta che domandarsi ‘come rendere divertente la festa di laurea?’

scherzi di laurea divertenti Ovviamente la risposta a questa domanda è palese, sicuramente organizzando una serie di scherzi ai quali sottoporre il festeggiato! Non saranno di certo penitenze e travestimenti a spaventare chi ha affrontato esami, esoneri e tesi di laurea!
Amici e parenti saranno spettatori e soprattutto complici, pronti a prendersi qualche rivincita per tutti i momenti di stress e nervosismo del neo-laureato a cui hanno dovuto assistere e che hanno dovuto subire nel corso del ciclo di studi.

Di seguito allora troverai una piccola selezione di scherzi di laurea divertenti, per festeggiare il fatidico momento del graduation day. Prima di iniziare però il consiglio è di non esagerare mai con le burla per la festa di laurea, altrimenti rischiamo di offendere il festeggiato o chi lo circonda. Per divertirsi basta poco e non bisogna sconfinare nel volgare.
Fatta la dovuta premessa, passiamo a ad elencare gli scherzi laurea più in voga, suddivisi per grado di imbarazzo e disagio.

Scherzi di laurea divertenti, non offensivi

  1. Il palloncino ad elio. Il più classico e simpatico tra gli scherzi laurea, è quello del palloncino gonfiato ad elio. Una volta inspirato l’elio, il neo-dottore dovrà leggere un testo o uno scioglilingua. Ad ogni risata o esitazione corrisponderà una penitenza, tra le quali ricordiamo il giro di drink. Altra simpatica iniziativa è quella di fargli leggere un testo in dialetto, ovviamente è fondamentale sceglierne uno assolutamente sconosciuto al neolaureato. Un esempio potrebbe essere far leggere ad un torinese un testo tipico in stretto dialetto siciliano. Ad ogni errore o esitazione, ovviamente, scatta la penitenza.
  2. Il cartellone “compromettente”. poster divertente laurea
    Se il neo-dottore è una persona di polso e sa stare agli scherzi di laurea, possiamo raccogliere una serie di tutte le sue foto più brutte, quelle compromettenti, quelle più idiote per realizzare un foto collage. Basterà aggiungere qualche testo simpatico, data e nome, realizzarne diverse copie e successivamente tappezzare tutta l’università e la strada. Se poi vogliamo fare le cose in grande, immaginate un grande Cartellone Laurea per strada, che informi i cittadini di un nuovo professionista, e di quanto sarà pericoloso affidarsi ai suoi servizi professionali. Il tutto chiaramente in bella vista, magari con una foto del dottore, in una situazione imbarazzante tipo vestito da carnevale, o con le calze a rete e reggiseno.
  3. La scatola misteriosa. Un altro classico degli scherzi per laurea è la scatola misteriosa. Il festeggiato, bendato e con una mano legata dietro la schiena, dovrà esplorarne il contenuto tirandone fuori ciò che capita: gli oggetti da estrarre, mischiati con polistirolo, schiuma da barba, fogli di giornale e qualsiasi altro “ingrediente” che possa risultare repellente, potrebbero essere anche dei regali stravaganti, e simpatici: un paio di mutande sporche di Nutella, un paio di calzini imbevuti nel succo di mandorla (quindi vischioso) e cosi via. Ad ogni “estrazione” ci saranno gran risate da parte dei presenti nel vedere il volto del malcapitato, che sempre con una mano sola, dovrà indovinare l’oggetto. Se non riuscirà nell’impresa al primo colpo sarà sottomesso alla penitenza. Riempire lo scatolone sarà il passo più divertente nel quale potremmo sbizzarrirci inserendovi anche oggetti personali del laureato.

Scherzi di laurea divertenti, mediamente offensivi:

Qui entriamo in un range di scherzi laurea che potremmo fare ad amici stretti, con i quali abbiamo una certa confidenza.

grembiule da cucina per laurea

  1. Il bacio. Se si tratta di una lei possiamo farla mettere un costume divertente, portarla in un aula studio (se ce ne sono) e farle dare un bacio innocente a tutti i ragazzi. Chiaramente non potrà dirci di no, altrimenti…penitenza!
  2. L’intervista. Altri scherzi per laurea, al quale sicuramente non può mancare un video abbinato, è portare in giro la vittima per la città, con indosso un grembiule da cucina strambo, e fargli intervistare i passanti su argomenti imbarazzati. Immaginate le belle serate che si prospettano a vedere il risultato del video!
  3. Il carrello della spesa. Se ancora non basta, caricate un carrello della spesa con un po’di alcolici, e portate in giro il laureato facendogli fare brindisi con ogni persona che incontra. Quando è bello ubriaco fatelo girare un po’su se stesso e lasciatelo andare in giro con la sua bella felpa con la scritta “Offro da bere a tutti”.
  4. Il finto arresto. Al termine dei festeggiamenti, quando il neo-dottore esce dall’università, potreste farlo portare via da due falsi poliziotti, creando disordine nella folla festante!

Volete che continui?

Ok! Se non vi basta, ecco altri scherzi di laurea, che possono variare a seconda di chi festeggia:

  • Far dire uno scioglilingua senza sbagliare;
  • Improvvisare una storia in cui compaiano tutti i presenti alla laurea;
  • Spegnere una candela fischiando e non soffiando;
  • Bere caffè e limone;
  • Mangiare pane con nutella e peperoncino;
  • Ricoprire il festeggiato con un secchio di tempera diluita, l’effetto speciale è garantito!
  • Far stampare un’edizione straordinaria di un giornale nazionale con alcune foto “leggermente ritoccate”.

Questi sono ovviamente solo alcuni dei suggerimenti stravaganti, per divertirsi, e fare unica la festa di laurea. In rete e sui social è possibile trovarne tantissimi altri, anche specifici per corso di laurea e sesso. Basta fare qualche ricerca e coinvolgere quanti più amici possibile. Il divertimento è assicurato!

Dopo questa carrellata vi starete chiedendo: quale regalo è ideale per la Laurea?

Ovviamente la festa di laurea non si risolve solo in cibo, bevande, divertimento e scherzi goliardici. Tra i punti che abbiamo elencato poco sopra per organizzare il party perfetto, immancabile è il regalo. Fondamentale è che sia bello, al passo con i tempi e i gusti del festeggiato e soprattutto che gli dimostri quanto siamo fieri di lui e del traguardo raggiunto.
Potremmo dare un tocco singolare e del tutto personale al nostro dono realizzando qualcosa di unico partendo dalle foto del festeggiato. La gamma dei regali laurea personalizzati è davvero ampia e spazia dai “classici” gadget, come una coperta, una tazza oppure uno zaino, alle più “importanti” stampe d’arredo.

stampa su tela regalo di laurea
Ad esempio, se la festa di laurea si terrà qualche giorno dopo la seduta, perchè non regalare al festeggiato una stampa su tela con la sua foto da neo-dottore? In molte facoltà è usanza, durante la seduta di laurea, far indossare ai laureandi la classica toga e il tocco in stile americano. Un’esperienza che raramente si ripeterà un’altra volta e che sarebbe bello far rivivere al nostro amico in modo speciale. Scattiamo allora una foto immediatamente dopo la proclamazione, quando sarà impossibile non cogliere un sorriso sul suo volto e affidiamoci ad un servizio di stampa su tela online con spedizione in 24 ore in modo da ricevere il nostro regalo in tempo per i festeggiamenti.

Se per caso vi mancano le foto laurea divertenti o se avete intenzione di realizzare un fotocollage e quindi avete bisogno di molte fotografie degli invitati, potreste allestire uno spazio dedicato al Photo Booth (realizzabile in qualsiasi location) e invitare tutti i partecipanti a farsi una foto in cabina con il festeggiato travestito con cappelli, coperte, felpe. Basterà usare sfondi personalizzati mascherine e altri gadget e il gioco e fatto, avrete tutto il necessario per realizzare regali per la laurea unici e personalizzati.

Regali di laurea per lui e per lei

Ovviamente che si tratti di un uomo o di una donna, i regali di laurea tra cui scegliere sono agli antipodi! Infatti un regalo che può andar bene ad un ragazzo, non ha nulla di compatibile con quello che andrebbe bene per una ragazza.
Questo però non deve rappresentare un ostacolo, basterà seguire alcune linee guida: tra i “classici” regali di Laurea per ragazzo troviamo infatti gadget hi-tech, accessori per l’ufficio o magari per la sua auto.
Insomma una vasta gamma di sorprese per laurea a prova di festeggiato.
Stessa cosa dicasi anche per i regali di Laurea per ragazza tra i quali troviamo borse, ciondoli, peluche, portagioie e tanto altro. Insomma una vasta gamma di oggetti tra i quali sarà impossibile scegliere il regalo perfetto!

Un regalo anche per gli ospiti

bomboniere di laurea Se avete preso bene appunti sin dall’inizio non vi sarà sfuggito un punto fondamentale per organizzare la festa di laurea perfetta di cui non abbiamo ancora parlato, le bomboniere.

Per concludere in bellezza la serata o comunque la giornata di festeggiamenti, è usanza lasciare un piccolo ricordo agli invitati. Per evitare di sborsare cifre astronomiche, il consiglio è di offrire dei semplici sacchettini porta-confetti stravaganti con confetti rossi e magari con un’immagine e una piccola dedica personalizzata.
Oppure, tra i ricordini per la laurea più in voga negli ultimi anni ci sono i segnalibri. Economici e leggeri, sono disponibili in commercio in diversi materiali e formati. L’idea che preferiamo è la personalizzazione: una foto del laureando con la data della proclamazione e una piccola dedica, saranno sicuramente dei pensierini molto graditi.
In alternativa, evitate il classico oggetto prendi-polvere e indirizzatevi verso soluzioni più originali e utili: bomboniere solidali (il cui ricavato finanzierà attività di onlus), semini da piantare, piccoli lavori artigianali realizzati a mano o prodotti enogastronomici regionali.

Attenzione a non esagerare!

Siamo arrivati alle conclusioni, tutto quello che abbiamo visto fino ad ora sono semplici idee per feste di laurea, per rendere la giornata della laurea un momento unico e irripetibile e da ricordare tra gli episodi più importanti della propria vita. Ma come in tutte le cose, non bisogna esagerare.
Chiaramente quello che fino ad ora abbiamo detto sono semplici idee per organizzare feste di laurea di tutto rispetto, presentare un regalo unico e organizzare un scherzo divertente. Ricordate però che non bisogna tirare troppo la corda con il festeggiato, perché potrebbe stancarsi dei troppi scherzi o dei cori; pertanto tutto va ponderato sul carattere del festeggiato senza esagerare, creando così un’atmosfera giocosa e gradita da tutti, permettendo anche ai cari del festeggiato di partecipare e interagire in una giornata così importante.
Quindi, si aprano le danze, si dia voce al vocalist, il DJ faccia tremare le pareti con la musica e che festa sia! Aperitivo, cena, regali per la laurea, e taglio della torta, in questi momenti il festeggiato è la star della serata. Il cibo, l’animazione e la vostra voglia di divertirvi incorniciano l’evento.

{ 0 commenti… add one }

Forza, Lascia un Commento!